Ricetta Tiramisù con i Savoiardi

Il tiramisù con mascarpone e savoiardi è il più classico dei tiramisù e probabilmente il più conosciuto in tuttto il mondo.

E' fatto con i biscotti savoiardi spesso utilizzati in tanti dolci proprio per la loro friabilità e la capacità di inzupparsi bene grazie alla loro consistenza spugnosa.

Nel tiramisù vengono bagnati con caffè tiepido zuccherato spesso aromitazzato con il rum oppure con la marsala all'uovo.

Tiramisu con i savoiardi

Ingredienti

400 gr di Savoiardi
500 gr di Mascarpone
6 Uova molto fresche
110 gr di Zucchero semolato
Cacao amaro in polvere
Caffè zuccherato per la bagna

Procedimento

Prepara il caffè e mettilo a raffreddare in una bacinella aggiungendo due cucchiai di zucchero.

Monta i tuorli delle uova con lo zucchero semolato fino a che il composto non risulta sufficientemente spumoso.

A parte lavora il mascarpone con un mestolo fino quando non è ammorbidito e aggiungi i tuorli d'uovo appena sbattuti, continua a montare la crema di mascarpone fino a che non raggiunge la giusta consistenza spumosa.

Aggiungi alla crema gli albumi montati a neve ben ferma facendo attenzione a non smontarla.

In un vassoio stendi i savoiardi leggermente inzuppati e ricoprili con abbondante crema di mascarpone ed una spolverata di cacao continuando l'operazione fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti.

Spolvera abbondantemente di cacao l'ultimo strato del tiramisù e metti in frigo per circa 2 ore prima di servirlo.

Come sempre puoi anche decidere di fare delle monoporzioni mettendo in una coppetta due savoiardi divisi a metà, inzuppati nel caffè e ricoperti con abbondante crema di mascarpone e la solita spolverata di cacao.